Domenica 30 marzo alle ore 10,30 in piazza Solferino a Torino, partecipazione alla manifestazione “Campagna Amica” della Coldiretti

La libreria A-ZETA è lieta di presentare una nuova iniziativa di lettura.
A partire dal mese di febbraio, la libreria A-ZETA propone la lettura di un libro da parte del pubblico.
Il primo tema di lettura, sabato 22 marzo 2014, alle ore 17.30, era stato proposto da Clara Pietraru “Mente e paesaggio legami con paesaggi mentali proustiani”.

Giuseppe Piovano, proseguirà le letture dal libro “Mente e paesaggio” di Ugo Morelli Ed.Bollati Boringhieri e condividerà, come geologo, pensieri ed idee, con chi avesse l’interesse e il piacere di partecipare.

“…il luogo non è un contorno o uno scenario inerte, e neppure il semplice correlato naturale di uno stato d’animo, ma deriva sempre da un costrutto, da qualcosa che prende forma mentale e ridisegna insieme la terra e la nostra presenza su di essa…”

Chi avesse voglia di leggere il suo libro preferito, potrà farlo, presso la libreria A-ZETA in via Saluzzo 44, iscrivendosi con
nome e titolo del libro preferito tramite invio di una e-mail a libreria.azeta@libero.it

Domenica 9 marzo 2014, in piazza Cavour, sotto uno dei gazebo gialli il Comitato Editori Piemonte presenterà ai consumatori torinesi volumi che raccontano figure del nostro territorio e testi scritti da autori a chilometri zero. I consumatori torinesi avranno a disposizione una sorta di salotto letterario dove potranno dialogare con alcuni autori. L’iniziativa di Coldiretti e del Comitato editori del Piemonte ha l’obiettivo di inaugurare nuovi canali di diffusione della cultura e consente di raccogliere indicazioni e attese del pubblico. Una collaborazione che si ripeterà ogni seconda domenica del mese, in piazza Cavour dove Coldiretti Torino allestisce un mercato di Campagna Amica con sessanta produttori agricoli e sei artigiani dell’Eccellenza gastronomica della Regione Piemonte e dove i consumatori torinesi possono trovare frutta e verdura di stagione, formaggi, vino e miele, pane di montagna e dolci della tradizione piemontese, pasta fresca e riso, prodotti trasformati, piante e fiori e molti altri alimenti da filiera corta.
In occasione della Festa della donna Coldiretti Torino porterà tra i banchi dei mercati dei produttori di Campagna Amica testi incentrati sulla figura femminile o scritti da donne. Si tratta di una iniziativa che nasce nel gennaio 2013 con lo scopo di promuovere la produzione libraria piemontese anche attraverso iniziative in diretto contatto con i lettori e rendere il mercato un luogo dove esprime relazioni e incontrare le eccellenze del territorio nel suo complesso.

Sito Piemonte Coldiretti